Stoffa BuonaStoffa Buona






CERCA


 
foto news
venerdì 14 novembre ore 14.30-18.30
Sala E. Biagi / Via Roma 19, Valle Mosso
Convegno: La sfida della globalizzazione e i talenti. Prototipi di futuro per la Valle Mosso.

Un nuovo modello di sviluppo in cui si stringono alleanze fra l’alta qualità della tradizione tessile e i talenti del territorio; è questa la strada da percorrere per progettare il futuro del biellese e della valle di mosso. Un futuro che si deve indirizzare nella logica dello sviluppo compatibile con l’ambiente naturale,
vera risorsa da valorizzare.
Le nuove scelte di sviluppo e gli interventi di messa in sicurezza devono trovare coerenza con un quadro di azioni a monte: la conoscenza dei fenomeni naturali, la manutenzione programmata e continuativa del territorio, scelte urbanistiche e territoriali che garantiscano il non aggravio delle condizioni di rischio.
Per ragionare della sfida al futuro e sulle modalità di proporre le nuove occasioni di sviluppo in una logica “compatibile” con la sicurezza dei territori e degli insediamenti, occorre confrontarsi tra amministratori pubblici e società civile definendo i PROTOTIPI DI FUTURO, che divengano “progetto e strategia”.

Programma
Ore 14,30 registrazione partecipanti
Ore 14,45 introduzione: Giuseppe Tallia Sindaco di Valle Mosso
Prima parte La prevenzione, gli interventi di messa in sicurezza
Ore 15,15 Gianni Ercole Direttore Regionale Opere Pubbliche - Gli interventi di messa in sicurezza
Ore 15,30 Sergio Pelosi Assessore Pianificazione Territoriale Provincia di Biella - Il Piano Territoriale Provinciale e la ridefinizione delle fasce di rischio
Ore 15,45 conclusioni: Bruna Sibille Assessore Sviluppo della Montagna, Opere Pubbliche, Difesa del Suolo Regione Piemonte
Ore 16,15 coffee break
Seconda parte Un futuro di sviluppo compatibile
Ore 16,30 Sergio Scaramal Presidente Provincia di Biella - Oltre il tessile, le occasioni di nuovi progetti territoriali
Ore 16,45 Luciano Donatelli Presidente Unione Industriale Biellese - Dai momenti difficili l’energia per ripartire: accordo della montagna,
alluvione del ‘68, crisi economica globale degli anni Duemila.
Ore 17,00 Enzo Cravello Presidente Comunità Montana Valle di Mosso - Il ruolo della Comunità Montana nel governo delle trasformazioni
Ore 17,15 tavola rotonda: “PROTOTIPI DI FUTURO”
Conduce: Roberto Azzoni Direttore “Eco di Biella”
Intervengono: Paolo Botto Poala Imprenditore tessile, Francesco Bernabei Fondazione Pistoletto,
Davide Bazzini Assessore Ambiente Provincia di Biella
Ore 18,30 Conclusioni: Andrea Bairati Assessore Università, Ricerca, Industria, Energia Regione Piemonte